Installato correttamente su sistemi costruttivi a secco, con orditura metallica o di legno, regge carichi fino a 65 chilogrammi per tassello!

Per installare una mensola agganciata a una parete vuota realizzata con lastre di cartongesso, si può utilizzare il tassello Hartmut in metallo e plastica con apposita vite: è facile da installare, garantisce affidabilità ed elevata capacità di carico su qualsiasi spessore di rivestimento. La clip di fissaggio con funzione a scatto assicura un montaggio variabile.

Come installare una mensola a scomparsa su una parete di cartongesso

I lunghi perni che reggono la mensola penetrano nel suo spessore e risultano invisibili. Posizionato il supporto contro la parete (in bolla!) si segnano i punti in cui inserire il tassello che lo fissa.

Nei punti segnati si fora la lastra con una punta diametro 12 mm.
Il tassello si inserisce con il piedino metallico ripiegato contro l’asta e, dopo che si è riaperto nell’intercapedine, si tiene in trazione l’asta in modo che il piedino vada in battuta sull’interno della lastra, si spinge contro la lastra il collare scorrevole e si asporta l’asta in eccesso.

Con l’avvitatore si stringono le viti che bloccano il tassello, controllando che il supporto sia orizzontale.
La mensola viene posizionata sui due lunghi perni metallici.

Il tassello Hartmut

Grazie al suo principio funzionale di regolazione del collare, si adatta perfettamente su tutti gli spessori di parete, in lastra singola o doppia.

Applicato attraverso lastra Diamant singola, spessore 12,5 mm, in qualsiasi punto della stessa, possono essere supportati carichi fino a 40 kg con doppio strato di spessore 25 mm, fino a 65 kg.

Per installare il tassello cavo Hartmut occorre praticare un foro Ø 12 mm; il tassello, in metallo e plastica, si inserisce con il piedino metallico ripiegato contro l’asta e, dopo che si è riaperto nell’intercapedine, si spinge contro la lastra il collare scorrevole e si asporta l’asta in eccesso spezzandola.

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here