5 (100%) 2 votes

KF-Panel è un pannello semirigido incombustibile (classe A1) in fibra minerale, trattato su entrambe le facce con rivestimento antifuoco, per compartimentazioni di classe EI 120/180. I tamponamenti con attraversamenti di impianti sono certificati con pannelli applicati in doppio strato (in assenza di impianti basta il pannello singolo). Misura 1000x500x52 mm (a richiesta 1200x600x52 mm) e forma una barriera facilmente rimovibile (in toto o in parte), permettendo di intervenire sugli impianti.
Oltre i 200 °C il rivestimento del pannello varia in parte il suo stato con rilascio di vapore acqueo e conseguente abbassamento della temperatura.

Si rilevano le dimensioni e la forma dell’apertura da sigillare.
Si riporta il perimetro dell’apertura sul pannello.
Si sagoma il pannello con seghetti da cantiere o cutter, lasciando la sagoma leggermente abbondante rispetto alle dimensioni del varco.
In questo caso il varco dev’essere attraversato da una passerella portacavi; il pannello va perciò diviso in due parti, una delle quali va incisa in base alla sezione della passerella.
Si spalma una piccola quantità di sigillante KF-Seal sui fianchi della sagoma e/o sul bordo interno della muratura da sigillare.
Si posiziona il pannello badando che entri con un poco di resistenza e rimanga a filo esterno della superficie, poi si rasa il sigillante attorno alla zona con una spatola.
Si ripete l’operazione anche sull’altro lato della parete, soltanto nella parte inferiore.
Installata la passerella, si provvede alla chiusura della porzione superiore, da ambo i lati.
Si sigilla accuratamente il profilo esterno e interno della passerella portacavi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here