Rate this post

Con il nuovo format dei corsi Applikando Revolution si prevedono per rivenditori e applicatori sconti e gadget volti a incentivare partecipazione e organizzazione

Knauf attribuisce da sempre una grandissima importanza alla formazione di applicatori, progettisti e architetti, nella convinzione che un’approfondita conoscenza del prodotto possa contribuire in maniera determinante alla sua diffusione e al suo utilizzo.

Gli strumenti utilizzati sono: i corsi di applicazione, tenuti nelle scuole Knauf e rivolti agli applicatori, che nell’arco di due giorni si focalizzano sull’utilizzo pratico di un determinato prodotto; i seminari e i convegni dedicati a chi progetta soluzioni di edilizia leggera e deve conoscere tutte le prestazioni dei sistemi a secco.
Un terzo strumento sono da sempre i corsi di applicazione realizzati nei centri Knauf e poi i corsi Applikando presso le rivendite: questi dal 1° marzo 2019 si evidenziano per un’importante novità.
Tanto importante da entrare a far parte addirittura del nome, che da oggi sarà APPLIKANDO REVOLUTION.

Le novità sono numerose: miglioramento del programma dei corsi, oggi più incisivo e ricco di utilità pratica; numerosi incentivi per tutti, applicatori e rivenditori; piattaforma on line più semplice e intuitiva; format rinnovato.

Il programma dei corsi Applikando 2019 verterà su quattro argomenti principali, scelti in funzione della loro importanza per il business: BASE, AQUAPANEL, ANTINCENDIO, ACUSTICA.

Per iscriversi ai corsi è stata predisposta un’apposita sezione web, contenente anche tutte le informazioni sui contenuti, sulle date e sulle location, a questo indirizzo: http://www.knauf.it/corsiApplikando.aspx

Da questo sito possono essere attivate le procedure di iscrizione, richiesti attestati e gadget e può anche essere scaricata la documentazione. Si prevede un sistema di incentivazione per chi partecipa ai corsi che consiste in uno sconto promozionale sull’acquisto di prodotti.

Si prevede anche un sistema di incentivazione per chi organizza i corsi. In particolare, per premiare la capacità di organizzare corsi di successo, caratterizzati da una grande partecipazione, è previsto uno sconto extra del 5% sull’acquisto dei prodotti oggetto del corso fino a un numero di bancali pari al numero dei partecipanti al corso. In altre parole, un rivenditore che avrà visto partecipare dieci applicatori al suo corso, potrà acquistare fino a dieci bancali a prezzo scontato dei seguenti prodotti: lastra Aquapanel Outdoor (50%) / Indoor (50%), lastra antincendio GKF 12,5 da 2 metri, Fugenfuller 10 kg, Diamant FPE.

Sui nuovi corsi APPLIKANDO REVOLUTION abbiamo intervistato Bledar Zotaj, Macro Area Manager del Centro Italia, e l’architetto Francesco Baiocco, District Manager di Abruzzo e Marche, per comprendere a fondo le caratteristiche e le modalità di questi corsi nonché tutte le straordinarie opportunità che offrono ad applicatori e rivenditori: un incontro davvero interessante con due persone impegnate sul campo e grandi conoscitori dei sistemi a secco Knauf.

Intervista a Bledar Zotaj

Bledar Zotaj vive a Roma; è un ex-posatore di cartongesso che ha conosciuto praticamente tutti i prodotti Knauf e ora è impegnato nella loro commercializzazione.

Il nome APPLIKANDO non indica, nelle molteplici attività di Knauf, solo la rivista che gli applicatori hanno in mano oppure stanno sfogliando sul sito: si chiamano così anche i corsi formativi che già da molti anni si tengono nelle ore serali presso i punti vendita di chi propone i prodotti Knauf e che consentono agli applicatori e ai privati interessati di conoscere i sistemi a secco.
Abbiamo rivolto alcune domande al Macro Area Manager Bledar Zotaj, responsabile commerciale dell’area del Centro Italia e quindi di sette regioni (Toscana, Umbria, Marche, Abruzzi, Molise, Lazio, Sardegna), per comprendere meglio la natura e la finalità di questi incontri.

Da quanto conosce Knauf e si occupa della commercializzazione dei sistemi a secco?
Sono entrato in contatto con il mondo Knauf come applicatore nel 2000 proprio frequentando i corsi realizzati presso i punti vendita della mia zona: l’amore per i prodotti e per i grandi risultati che consentono di ottenere è nato lì, in quei primi incontri con tecnici che conoscevano a menadito il loro mestiere e quello di cui parlavano. Mi occupo a tempo pieno dell’aspetto commerciale, ma sento tutta l’importanza di professionisti informati e attenti alle esigenze del cliente finale.

Come è cambiato negli anni il mondo di chi chiede formazione per saper fare al meglio il suo mestiere?
Prima quello dell’applicatore di cartongesso era una specializzazione ben precisa: solo alcuni sapevano fare questo lavoro. Oggi si avvicinano ai sistemi a secco, perché ne hanno intuito la forte valenza innovativa, muratori, imbianchini, decoratori e perfino impiantisti e persone che lo fanno in modo semiprofessionale o come secondo lavoro. La conoscenza dei materiali, delle loro prestazioni e delle tecniche più corrette di posa è diventata quanto mai ricercata.

È per questo che anche il format dei corsi APPLIKANDO viene cambiato e arricchito?
Dal 1° marzo 2019, ma la sperimentazione di questo nuovo metodo era già stata avviata, i corsi serali di due ore, realizzati con personale tecnico specializzato presso i punti vendita che ne fanno richiesta, sono diventati a tutti gli effetti degli incontri in cui si punta a coniugare l’aspetto tecnico di formazione con quello commerciale della vendita: un’opportunità per Knauf, per il rivenditore locale, per tutto quel mondo che vuole conoscere e usare al meglio i sistemi a secco. A questo fine vengono previsti gadget, sconti, promozioni speciali per chi partecipa e ordina i prodotti Knauf nell’ambito dei corsi APPLIKANDO che, proprio perché nuovi, prendono nel nome anche la parola “Revolution”.

Cambia però qualcosa anche per quanto riguarda i temi di questi corsi?
Sì, infatti se prima gli argomenti potevano essere anche più vari o scelti sul posto, oggi si punta a concentrare la formazione su quattro grandi aree tematiche che sono: l’acustica, la protezione antincendio e i sistemi a secco di base. Questi sono i settori in cui i prodotti Knauf possono assicurare performance eccezionali che fanno la differenza e portano nel mondo delle costruzioni soluzioni innovative in continuo miglioramento.

Intervista a Francesco baiocco

Francesco Baiocco. Architetto, iscritto all’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Teramo, dal 1997. Nel 1999 inizia l’attività di libero professionista includendo, a partire dal 2005, anche l’attività di consulente tecnico per aziende operanti nel settore dell’edilizia fino al 2014. Dal 2014 a oggi è alle dipendenze della Knauf, prima come Funzionario Commerciale e poi come District Manager per le regioni di Abruzzo e Marche.

Il signor Bledar Zotaj, il Macro Area Manager responsabile del Centro Italia, ci ha già spiegato le finalità e il nuovo format dei corsi APPLIKANDO REVOLUTION. Ora chiediamo a chi è sul campo, e come District Manager tiene concretamente questi corsi, di farci capire meglio chi li frequenta e con quale spirito. Rivolgiamo le nostre domande all’architetto Francesco Baiocco che opera nel Centro Italia e in particolare nelle Regioni Abruzzo e Marche.

Innanzi tutto vorremmo conoscere qualcosa della sua personale esperienza con i prodotti Knauf e con la formazione che viene fatta sui sistemi a secco.
Conoscevo i sistemi a secco già dalla libera professione di architetto, poiché li consideravo il futuro del mondo delle costruzioni. Poi, da circa 5 anni, ho avuto modo di apprezzare direttamente le qualità dei sistemi Knauf. E’ stato proprio con un evento formativo “Knauf” che, diversi anni fa, sono stato spinto ad approfondire le mie conoscenze dei sistemi costruttivi innovativi.

Ci faccia un identikit professionale delle persone che si rivolgono al punto vendita per acquistare pannelli di cartongesso e poi scoprono il grande mondo dei sistemi a secco, vogliono saperne di più e decidono di iscriversi a un corso Applikando.
Le figure principali che si rivolgono al punto vendita sono posatori, muratori, imbianchini, impiantisti, artigiani in genere e tutti quelli che si confrontano con il “fai da te”.
Una volta scoperto il potenziale dei sistemi a secco, in termini prestazionali, oltre all’opportunità che gli stessi possono offrire, decidono di arricchire il proprio bagaglio culturale iscrivendosi a questi corsi e iniziano così un percorso di approfondimento. Parlo di “inizio di un percorso” perché tanti partecipanti li ritroviamo, successivamente, in Applikando dove affrontiamo tematiche diverse (Aquapanel, Antincendio, Acustica, Sistemi a secco di base).

Come ci si iscrive a questi corsi, quali sono i costi o i vantaggi (in termini di gadget, promozioni o sconti) che si possono ottenere?
L’iscrizione avviene tramite la nostra piattaforma on-line senza sostenere alcun costo e, con il nuovo format, il partecipante, oltre a ricevere gadget personalizzati “Knauf”, ha la possibilità di acquistare dei prodotti tecnici con uno sconto promozionale riservato all’evento.

Si tratta di una lezione puramente teorica o vengono previsti anche momenti applicativi in cui i partecipanti possono provare sul campo i materiali, gli attrezzi e gli accessori Knauf?
Oltre alla parte teorica, a seconda degli argomenti trattati, dedichiamo del tempo alla pratica, momento in cui i partecipanti possono anche cimentarsi in alcune prove.

Con quale spirito le persone partecipano a queste due ore (serali o in pausa pranzo) dedicate alla formazione? Con quale formazione tornano al loro lavoro? Possono essere previsti ulteriori momenti di approfondimento?
Lo spirito dei partecipanti è quello di volersi arricchire professionalmente (testimoniato dai numerosi quesiti posti durante lo svolgimento dell’evento) e di anticipare al mercato i sistemi, le soluzioni, nonché le novità illustrate dal personale Knauf.
In base alle varie esigenze, i partecipanti possono iscriversi ai corsi di formazione Knauf che si tengono presso le scuole di posa.

Come vive la sua esperienza di formatore, cioè di colui che sta “dietro la cattedra” e trasmette ad altri le sue competenze e la sua professionalità?
Vivo la mia esperienza in modo fortemente stimolante, poiché in questi momenti mi vengono espresse le reali esigenze rilevate nell’applicazione dei sistemi a secco. Da parte mia provo a diffondere la cultura dei sistemi a secco “Knauf”, con la speranza di riuscire a soddisfare le aspettative di ogni singolo partecipante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here